Miracoli Dipinti. Ex voto di mare e di montagna


1511 La presa del Castello di Botestagno

Il volume (premiato dal Presidente della Repubblica) rappresenta la seconda fase di un'operazione militare che delinea la storia del territorio della valle del Boite, il Cadore, nel primo ventennio del 1500, quando una sortita di Massimiliano Iº d'Asburgo, assistito dalle appena scoperte armi da fuoco, occupò il castello di Botestagno e il confine dell'Impero si spostò a sud, dopo Ampezzo di Cadore. L'occupazione si fermò lì ed avrà la sue tragiche conseguenze solo con i combattimenti della Iª Guerra Mondiale che riportarono il confine più a nord.

Info

Canosa. Decennio di Ricerche Storiche 1999-2009

Il volume che conclude il decennale di studi su Canosa di Puglia (premiato dal Presidente della Repubblica), rappresenta il traguardo finale di un lunghissimo percorso di ricerche a 360 gradi sulla città ed il territorio circostante, iniziando dalle indagini geo-archeologiche per giungere, secolo dopo secolo, attraverso una attentissima ed ampia lettura delle fonti archeologiche, artistiche, archivistiche, ecclesiastiche e laiche. Fonti che, incrociandosi ed integrandosi, documeno ed illustrano la plurisecolare storia della città.

Info